Noodles cinesi “Mee Kiah” alle verdure e maiale

Mee Kiah sono dei noodles cinesi simili ai nostri tagliolini, che vengono lessati e serviti con verdure, pesce o carne, spesso unendo le verdure ad uno di questi ultimi.

Questa volta li ho cotti con zucchine romanesche, carote, e filetto di maiale marinato per 24h in salsa Teriyaki e spezie a piacere.

Dopo aver tolto il maiale dalla marinatura, ho scaldato il wok ad alta temperatura, e saltato velocemente il maiale con un po’ di olio di semi, il cosiddetto Stir Frying.

Messo da parte il maiale ho fatto la stessa cosa con le verdure, tagliate a julienne e senza cuocerle troppo, perché mi piace tenerle croccanti, un minuto prima di finire la cottura delle verdure ho aggiunto del porro fresco tagliato finemente a rondelle, ed ho continuato a saltare per qualche decina di secondi.

Ho unito il maiale, i noodles che ho provveduto a lessare per 4 minuti in acqua bollente senza sale, ed ho iniziato a saltare il tutto amalgamando i sapori, ed aggiungendo salsa di soia – io uso la Kikkoman – che caramellizzando col calore mi ha glassato tutti gli ingredienti, ho continuato ad aggiungerla fintanto che la sapidità non ha raggiunto il livello che desidero.

E poi ho servito dentro una ciotola a tema, e mangiati rigorosamente con i chopsticks.

One Comment Add yours

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *